Angolo Sorry, this is a spacer Angolo
Sorry, this is a spacer
Header rigth
Sorry, this is a spacer
Sorry, this is a spacer
Cerca nel Sito:
Ricerca Avanzata

Categorie News

Home
Bilanci di Giustizia (8/0)
Creti (3/0)
Circolo di Lettura (35/0)
Circolo (104/0)
Iniziative (229/0)
Catechismo (17/0)
Gruppo Medie (33/0)
Gruppo Superiori (11/0)
Gruppo Giovani (27/0)
Gruppo Giovani Famiglie (6/0)
Gruppo Famiglie (15/0)
Azione Cattolica (96/0)
Famiglie Accoglienti (3/0)
Gruppo Nuove Famiglie (6/0)
Consiglio Pastorale (24/0)
Centenario (4/0)
Caritas (14/0)
Forza 4 (5/0)
San Lorenzo F.C. (9/0)
Gruppo Liturgico (10/0)
Coro (11/0)
Pellegrinaggi (8/0)
Presepio (10/0)
Cong Eucaristico Vicariale (11/0)
Vicariato (7/0)
Missioni (4/0)
Tanzania (40/0)
Sito (24/0)
Ipse dixit (6/0)

Centro Caritas

Centro Caritas

Case di Ospitalità

Casa S. Agata
Casa S. Lorenzo

Funzioni per Utenti





Non hai ancora un account? Iscriviti come un Nuovo Utente
Hai dimenticato la tua password?

Notizie Passate

domenica 22-ott


mercoledì 20-set


lunedì 18-set


venerdì 15-set


giovedì 24-ago


martedì 22-ago


lunedì 21-ago

About This..

Valid HTML 4.01 !!





 Benvenuto su Parrocchia San Lorenzo di Budrio
 venerdì, 28 febbraio 2020 - 05:39

     » Foglietto Avvisi 24.09_01.10.2017  

domenica, 24 settembre 2017 - 20:44 di

IniziativeIl Vangelo di Matteo, di cui continuiamo l’ascolto, oggi e domenica prossima ci propone due brani nei quali Gesù racconta una parabola in cui si parla di “lavorare nella vigna” (= entrare nella festa del regno di Dio) e in cui l’insegnamento proposto appare a prima vista piuttosto paradossale:
• nella prima infatti, raccontata ai soli discepoli, un padrone cerca lavoratori per la sua vigna ma, a sera, paga gli operai del mattino esattamente come coloro che hanno lavorato solo un’ora suscitando nei primi malumore e mormorazioni
• nella seconda invece, di fronte ai capi dei sacerdoti ed agli anziani, la parabola parla di un padre che chiede ai suoi figli di andare a lavorare nella vigna: il primo dice “non ne ho voglia” ma poi ci va mentre il secondo fa esattamente l’opposto
nella loro diversità però entrambi i testi giungono alla medesima conclusione:
1. sintetica nel primo testo (rivolto ai discepoli): “gli ultimi saranno i primi e i primi, ultimi”
2. esplicita e (essendo rivolta ai capi) carica di conseguenze pesantissime per Gesù nel secondo testo: “i pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio”

Continuano le intanto le Celebrazioni conclusive del Congresso Eucaristico Diocesano: nei prossimi giorni si metterà a fuoco in particolare il tema dell’ascolto della Parola che culminerà domenica prossima 1 ottobre nella Visita Pastorale del Santo Padre Francesco a Bologna

Nel foglietto allegato trovate le indicazioni pratiche per partecipare a questi eventi https://www.dropbox.com/s/4u1wfhpzbu4....docx?dl=0

Domenica 24 Settembre 2017 – XXV per annum
Dal Vangelo secondo Matteo (20,1-16)
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola:
«Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che uscì all’alba per prendere a giornata lavoratori per la sua vigna. Si accordò con loro per un denaro al giorno e li mandò nella sua vigna. Uscito poi verso le nove del mattino, ne vide altri che stavano in piazza, disoccupati, e disse loro: “Andate anche voi nella vigna; quello che è giusto ve lo darò”. Ed essi andarono. Uscì di nuovo verso mezzogiorno e verso le tre, e fece altrettanto. Uscito ancora verso le cinque, ne vide altri che se ne stavano lì e disse loro: “Perché ve ne state qui tutto il giorno senza far niente?”. Gli risposero: “Perché nessuno ci ha presi a giornata”. Ed egli disse loro: “Andate anche voi nella vigna”.
Quando fu sera, il padrone della vigna disse al suo fattore: “Chiama i lavoratori e dai loro la paga, incominciando dagli ultimi fino ai primi”. Venuti quelli delle cinque del pomeriggio, ricevettero ciascuno un denaro. Quando arrivarono i primi, pensarono che avrebbero ricevuto di più. Ma anch’essi ricevettero ciascuno un denaro. Nel ritirarlo, però, mormoravano contro il padrone dicendo: “Questi ultimi hanno lavorato un’ora soltanto e li hai trattati come noi, che abbiamo sopportato il peso della giornata e il caldo”.
Ma il padrone, rispondendo a uno di loro, disse: “Amico, io non ti faccio torto. Non hai forse concordato con me per un denaro? Prendi il tuo e vattene. Ma io voglio dare anche a quest’ultimo quanto a te: non posso fare delle mie cose quello che voglio? Oppure tu sei invidioso perché io sono buono?”. Così gli ultimi saranno primi e i primi, ultimi».

La Parola di Dio – Card. Carlo Maria Martini

Noi ti ringraziamo, Signore, perché sei Tu che vegli sulla tua Parola;
non siamo tanto noi che cerchiamo la Parola per capirla,
ma sei Tu che ce la doni perché essa entri nel nostro cuore.
Donaci, Ti preghiamo, un cuore aperto, docile nel lasciarci vegliare da Te.
Tu vegli sempre con amore su ciascuno di noi, sulla Chiesa, su tutta l’umanità
e non lasci cadere invano nessuna delle Tue parole.
Ottienici di accoglierle con quell’amore con cui Tu ce le doni, per intercessione di Maria nostra madre e nel nome di Gesù Tuo figlio e nostro Signore. Amen

Congresso Eucaristico Diocesano

Continuano le Celebrazioni Conclusive del Congresso Eucaristico Diocesano.
Dopo la tappa della CONVOCAZIONE E ACCOGLIENZA che abbiamo celebrato Domenica 17 settembre, in parrocchia, e della RICHIESTA DI PERDONO di Giovedì 21 settembre, a Molinella, è ora il momento della tappa dedicata all’ASCOLTO DELLA PAROLA; perciò:
• Sabato 23 settembre ore 17:30 in parrocchia, ci sarà la Lectio Divina per gli Adulti ed il GiocoPreghiera per i fanciulli
• Domenica 24 settembre, Domenica dell’ASCOLTO, alle ore 15, in cattedrale a Bologna, conferimento del Mandato agli Evangelizzatori: lettori, catechisti, educatori, animatori dei gruppi della Parola …
• Giovedì 28 settembre ore 20:30, a Medicina, a livello vicariale, Lectio Divina tenuta da Roberto Vignolo su Gv 2,1-12 “Le nozze di Cana”
• Sabato 29 settembre, a Bologna, Festa dei Giovani: “la forza e la gioia dell’incontro con Gesù”
• Domenica 1 ottobre, a Bologna, Visita di Papa Francesco (vedi BOX)
Concluderemo infine con la tappa dell’EUCARISTIA e della MISSIONE:
• Mercoledì 4 ottobre ore 17 in san Petronio a Bologna, CONCLUSIONE del Congresso Eucaristico a livello diocesano e Consegna delle Linee Programmatiche della Chiesa Bolognese
• Giovedì 5 ottobre, in parrocchia, Adorazione Eucaristica
• Domenica 8 ottobre, Conclusione del CED in parrocchia: “Una Chiesa in uscita”

Domenica 1 Ottobre 2017 – XXVI per annum
Dal Vangelo secondo Matteo (21,28-32)
In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli. Si rivolse al primo e disse: “Figlio, oggi va’ a lavorare nella vigna”. Ed egli rispose: “Non ne ho voglia”. Ma poi si pentì e vi andò. Si rivolse al secondo e disse lo stesso. Ed egli rispose: “Sì, signore”. Ma non vi andò. Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Risposero: «Il primo».
E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: i pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. Giovanni infatti venne a voi sulla via della giustizia, e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, avete visto queste cose, ma poi non vi siete nemmeno pentiti così da credergli».

Visita Pastorale del Santo Padre Francesco - Bologna 1 ottobre 2017 – Domenica della Parola

Ecco il percorso di papa Francesco e gli orari della visita:
ore 10:30 – Visita all’hub regionale di via Mattei
ore 12:00 – Recita dell’Angelus in Piazza Maggiore
ore 12:30 – Catechesi e pranzo con i poveri in San Petronio
ore 14:30 – Incontro con il Clero e i Religiosi nella Cattedrale di S. Pietro
ore 15:30 – Incontro con gli Universitari in S. Domenico
ore 17:00 – Celebrazione Eucaristica allo Stadio Dall’Ara
Per informazioni vedi il BOX a fianco; inoltre è attivo il numero di telefono 051 6480738 ed è visitabile il sito http://www.1ottobre2017.it

Informazioni per la VISITA DEL PAPA a Bologna

La prossima settimana saranno in distribuzione i pass per la Messa allo Stadio delle ore 17
Chi ha lasciato una mail personale riceverà il pass direttamente al suo indirizzo
Gli altri potranno ritirarli in parrocchia (la mattina dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e, a partire da mercoledì, anche il pomeriggio dalle 17:30 alle 19)
Per i trasporti la nostra parrocchia si è organizzata in questo modo:
• un primo pullman sarà destinato alle persone più anziane ed ai loro accompagnatori e alle famiglie con bambini
• un secondo pullman comunale è riservato ai ragazzi delle medie ed ai loro educatori
Le altre persone si muoveranno con il treno o con mezzi propri:
• il treno più comodo per partecipare alla Messa passa da Budrio stazione alle 13:22, alla stazione di Bologna si troveranno navette gratuite che porteranno allo Stadio; si attendono comunicazioni per gli orari di ritorno
• chi va con l’auto è bene che consulti il sito del comune di Bologna per le informazioni su viabilità e parcheggi perché la circolazione sarà vietata nel Centro Storico e in tutte le vie in cui transiterà il corteo papale (fra cui via Massarenti e v. Andrea Costa); il consiglio che diamo è di parcheggiare in zona Fiera o al Parco Nord e salire sulle navette gratuite che porteranno allo Stadio, i cui cancelli chiuderanno alle ore 16
In settimana riceverete eventuali altre informazioni utili, in particolare sugli orari di partenza e ritorno di pullman e treni, tramite mail o telefono
Ricordiamo infine che anche chi è interessato a partecipare all'Angelus delle ore 12 in Piazza Maggiore deve registrarsi sul sito http://www.1ottobre2017.it

Avvisi delle settimane dal 24.9 al 1.10.2017

Sabato 23 San Pio da Pietrelcina, religioso
ore 17:30 Lectio Divina sul Vangelo domenicale, Mt 20,1-16, per gli Adulti e GiocoPreghiera per i bambini

Domenica 24 settembre XXV Domenica del T. Ordinario – Domenica dell’Ascolto
“Sei invidioso perché io sono buono?”
ore 10:30 S. Lorenzo, Matrimonio di Valentina e David
ore 12:00 Olmo, 50° di Matrimonio di Rosa e Vincenzo
ore 15:00 Cattedrale, Bologna, Mandato agli Evangelizzatori

Mercoledì 27 San Vincenzo de Paoli, sacerdote

Giovedì 28 San Zama, protovescovo e Santi Vescovi della Chiesa bologn.
ore 20:30 Medicina, Lectio Divina Gv 2,1-12 “Nozze di Cana”

Venerdì 29 Santi Michele, Gabriele e Raffaele, arcangeli – Festa
Festa dei Giovani: la forza e la gioia dell’incontro con Gesù

Sabato 30 San Girolamo, sacerdote e dottore della Chiesa
Domenica 1 ottobre XXVI Domenica del T. Ordinario – Domenica della Parola
“Pentitosi andò. I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel Regno”
Visita a Bologna del Santo Padre Francesco (vedi BOX)

Lunedì 2 Santi Angeli Custodi

Mercoledì 4 San Petronio, patrono della Chiesa di Bologna – Festa
ore 17 S. Petronio, Bologna, Conclusione Congresso Eucaristico

Giovedì 5 San Francesco, patrono delle Chiese d’Italia – Festa
Adorazione

Venerdì 6 San Bruno, sacerdote
ore 20:30, Creti: I serata Corso preparazione al Matrimonio

Sabato 7 Beata Maria Vergine del Rosario
ore 17 in S. Lorenzo: Presentazione del Restauro della statua della Madonna di Loreto

Domenica 8 ottobre XXVII Domenica del T. Ordinario – Domenica della Missione
“Darà in affitto la vigna ad altri contadini”
Messa delle 10:30, Battesimo di Lorenzo, Emanuele, Stella

Orario S. Messe e Funzioni (primavera-estate)
Chiesa delle Creti – Giorni festivi: ore 10:00 è ripresa la Messa in polacco
Informiamo che quest’anno il ritorno delle Celebrazioni Liturgiche all’orario invernale avverrà solo a partire da domenica 29 ottobre

Foglietto Avvisi 24.09_01.10.2017 | 0 commenti | Crea un nuovo Account
I seguenti commenti sono proprietá di chi li ha inviati. Questo sito non é responsabile dei contenuti degli stessi.

Sorry, this is a spacer
Angolo Sorry, this is a spacer Angolo